0
Nessun account ancora registrato
Email per contatto

Software di configurazione Domovea tebis

Per procedere alla configurazione del software Domovea, bisogna semplicemente importare il progetto TX100 si può creare le associazioni che si desidera tra le funzioni, i gruppi, i posti, le automazioni. Ecco la dimostrazione in cinque passaggi.

Passo 1

Recuperare il vostro progetto TX100 o ETS nello strumento di configurazione
Basta fare clic sul pulsante "Importa" per recuperare i dati del vostro dispositivo.

Passo 2

Creare dei dispositivi Domovea
Per ciascuno degli oggetti del progetto TX100/ETS importati, con il tasto destro del mouse si possono creare i dispositivi Domovea corrispondenti.

Passo 3

Aggiungere le telecamere
Per aggiungere le telecamere, basta scegliere tra l'elenco dei dispositivi disponibili ed inserire l'indirizzo IP.


Passo 4

Creare i gruppi ed assegnare i dispositivi.
Raggruppate i vostri dispositivi dentro gli ambienti che avete creato. Rinominate i "Gruppi" che possono essere stanze, zone, ambienti, funzioni... Il tasto "Aggiungi" vi consente di creare dei gruppi e dei "sotto gruppi". Il "trascinare/lasciare" permette di assegnare i dispositivi ai gruppi.

Passo 5

Personalizzare gli sfondi e i dispositivi
Ad ogni gruppo creato corrisponde una finestra di cui si può personalizzare lo sfondo. Ogni dispositivo creato può essere rappresentato da un'icona a vostra scelta.

Caso particolare: la sequenza

La sequenza è basata sulla stessa filosofia di uno scenario. Permette di azionare più funzioni di natura differente per impostare la casa in una configurazione predetermiata. Pertanto, esistono due diverse componenti che esaltano il suo utilizzo: la componente "tempo" nella sequenza di azioni e la possibilità di gestire le condizioni logiche degli eventi...





Clicca sull'immagine per ingrandirla
Clicca sull'immagine per ingrandirla